CONDIVIDI

Il ricordi di Heath Ledger è vivo in tutti noi cinefili che abbiamo amato e apprezzato le sue performance da attore. E oggi sulle pagine del The Hollywood Reporter il padre dell’attore torna a parlare del film e del suo Oscar vinto postumo.

The Joker (Heath Ledger) in Il Cavaliere OscuroDi quella sera nel particolare Kim Ledger ricorda: Non avevamo ancora metabolizzato del tutto il fatto di averlo perso, ma allo stesso tempo sapevamo che quel premio era il riconoscimento per ciò che lui considerava il suo miglior lavoro da attore”. 

Poi Kim rivela la mostra permanente che sarà dedicata al figlio e allestita nel Western Australian Museum di Perth (città natale di Ledger) che oltre alla Statuetta comprenderà anche cimeli come il costume di Ledger nel film di Christopher Nolan, lettere, diari e anche sceneggiature firmate dall’attore. La statuetta infine andrà alla figlia Matilda come giusto che sia:

Michelle vuole che l’Oscar rimanga al sicuro nel museo ora. Ma ogni cosa è lì per Matilda: quando potrà e si sentirà di prenderlo, lo farà. 

Commenti

commenti