Jurassic World: Il Regno Distrutto

Jurassic World: Il Regno distrutto regge in testa al box office italiano, seguito da 211 – Rapina in corso e Ogni giorno.

box officeAnche se i Mondiali di calcio tengono gli italiani incollati alla tv, il box office di questo fine settimana non è particolarmente disperato come si poteva temere.

Jurassic World: Il Regno distrutto regge saldamente in testa alla classifica  incassando 1,7 milioni di euro alla sua seconda settimana di programmazione. Così il film con Chris Pratt sfiora l’ottimo totale di 7 milioni.

211 – Rapina in corso apre in seconda posizione con 191.000 euro incassati in 286 sale.

Il gradino più basso del podio è occupato dalla new entry Ogni giorno, che esordisce con 187.000 euro in ben 321 sale disponibili.

Solo: A Star Wars Story scende al quarto posto con altri 168.00 euro con cui arriva a quota 4,1 milioni.

Mary e il Fiore della Strega debutta in quinta posizione con 148.000 euro, mentre Deadpool 2 sfiora il tetto dei 7 milioni globali con altri 92.000 euro.

A Quiet Passion apre al settimo posto incassando 68.000 euro in una sessantina di sale e ottiene la seconda media per sala più alta della classifica, pari a 1147 euro.

Segue la novità La stanza delle meraviglie (66.000 euro) e La truffa dei Logan che totalizza 711.000 euro con altri 62.000 euro.

Chiude la top10 Dogman, che con altri 60.000 euro arriva a 2,3 milioni complessivi.