Home Box Office Box Office ITA: L’ora legale regge in testa

Box Office ITA: L’ora legale regge in testa

910
CONDIVIDI
L'ora legale

L’ora legale regge in testa al box office italiano, mentre il pluripremiato La La Land ottiene la migliore media per sala.

box officeDopo il trionfo della scorsa settimana, L’ora legale regge in testa al box office italiano, riuscendo a mantenere una certa distanza dal protagonista di questa stagione dei premi appena arrivato nelle sale italiane.

Il film con Ficarra e Picone incassa infatti 2,4 milioni di euro al suo secondo weekend, per un totale di 6,6 milioni di euro.

Così La La Land apre in seconda posizione con 2 milioni di euro incassati in 378 sale. La pluripremiata pellicola di Damien Chazelle candidata a 14 Premi Oscar registra la media per sala più alta della classifica che sfiora i 5400 euro.

Split debutta al terzo posto con 1,9 milioni incassati in circa 400 sale, registrando un’eccellente media per sala pari a 4800 euro.

Arrival guadagna una posizione rispetto all’esordio, raccogliendo altri 684.000 euro per un globale di 2,1 milioni.

Discorso analogo per Sing, che sale al quinto posto con altri 613.000 euro e giunge a quota 7,7 milioni.

Fallen esordisce in sesta posizione con 605.000 euro incassati in circa 230 copie.

Calo per Allied – Un’ombra nascosta (581.000 euro) e xXx: Il ritorno di Xander Cage (521.000 euro), giunti rispettivamente a 4,4 milioni totali e 1,9 milioni complessivi.

Collateral Beauty precipita al nono posto con altri 514.000 euro, per un totale di ben 8,9 milioni.

Chiude la top10 la new entry Proprio lui?, che debutta con 470.000 euro incassati in poco più di 200 sale.