il ritorno di mary poppins

Il Ritorno di Mary Poppins regge in testa al box office italiano, seguito da La Befana vien di notte e Bohemian Rhapsody.

box officeIl Ritorno di Mary Poppins vince l’ultimo weekend dell’anno al box office italiano. Il musical cresce rispetto all’esordio incassando 3,2 milioni di euro e arriva a quota 9,2 milioni di euro.

La Befana vien di notte apre in seconda posizione con 2,7 milioni di euro. Uscito in 502 sale, il film con Paola Cortellesi ottiene una strepitosa media per sala pari a 5400 euro.

Bohemian Rhapsody continua a macinare incassi, rivelandosi un fenomeno al botteghino. Con 1,9 milioni di euro raccolti alla sua quinta settimana di programmazione, il biopic sui Queen arriva alla bellezza di 20,8 milioni totali e diventa il film con l’incasso più alto dell’anno, dopo aver superato i 18,7 milioni a fine corsa di Avengers: Infinity War.

Amici come prima scende al quarto posto con 1,8 milioni di euro e giunge a quota 6,5 milioni.

Moschettieri del Re debutta in quinta posizione con 1,6 milioni incassati in 402 sale, registrando un’ottima media per sala pari a 4200 euro.

Spider-Man: Un Nuovo Universo esordisce con 1 milione di euro, mentre Bumblebee raccoglie altri 848.000 euro e totalizza 2,6 milioni.

Ben is Back guadagna di una posizione rispetto all’esordio con altri 503.000 euro con cui arriva a 1,3 milioni complessivi.

In coda alla top10 troviamo Un piccolo favore (283.000 euro) e Il Testimone invisibile (268.000 euro), giunti rispettivamente a 2 milioni totali e 1,9 milioni globali.