La bella Emma Watson, l’Hermione della saga Harry Potter, procede a gonfie vele nella sua carriera e tra poco si appresta ad arrivare al cinema con l’atteso kolossal biblico Noah di Darren Aronofsky. L’attrice, che è in tour per promuovere il film ha rilasciato un’interessante intervista a Elle dove rivela le sue paure adolescenziali legate alla recitazione.

 
 

Leggi anche: Emma Watson nuova vita e casa a New York

“Mi ricordo di una cosa scritta da Elizabeth Taylor. Disse di aver dato il primo bacio sul set, mentre interpretava il suo ruolo. Mi colpì molto. Non sapevo come o perché, ma ebbi la sensazione che, se non avessi fatto attenzione, sarebbe potuto succedere anche a me, che il mio primo bacio sarebbe potuto essere mentre vestivo i panni di qualcun altro. E quell’esperienza sarebbe appartenuta a qualcun’altra.”

La bella Emma ha conquistato i fotografi alla Premiere di Berlino, tenutasi allo Zoo Palast. Ecco tutte le foto:

Noah di Darren Aronofsky arriverà in Italia il prossimo 10 aprile 2014. La storia riprende la storia Noè, il patriarca biblico, il più importante dopo Adamo e prima di Abramo. Secondo la narrazione biblica è il costruttore dell’Arca di Noè grazie a cui l’Umanità continuò la propria esistenza sulla Terra; sull’Arca furono ospitate 7 coppie degli animali puri ed una coppia di tutti gli altri animali (secondo Genesi 6,19; secondo Genesi 7,2).

Il cast di Noah include Russell Crowe, Emma Watson, Jennifer Connelly, Logan Lerman, Ray Winstone, Douglas Booth e Anthony Hopkins. La pellicola è prodotta da Disruption Entertainment, New Regency Pictures, Protozoa Pictures, mentre a distribuire il film ci penserà la Universal Pictures.