Manca ancora molto al debutto di Daredevil 2, l’atteso secondo ciclo dello show targato Marvel/Netflix e oggi in attesa vi sveliamo 12 Easter Eggs nascosti nella serie.

12Battle of NY

Un riferimento alla epica battaglia di New York City in The Avengers, dove i vendicatori si scontrano contro LOKI. Nell’immagine in alto a sinistra è visibile Hulk di fronte alla Grand Central di New York.

11Black costume

<Matt Murdock indossa per la prima parte di stagione il noto costume apparso in Frank Miller “The Man Without Fear” di Daredevil.

10Crusher vs. Murdock

Un vecchio poster apparso nella palestra Fogwell dimostra che il padre di Matt “Jack Murdock una volta ha litigato con “Carl Crusher Creel” un uomo meglio conosciuto come Absorbing Man. Questo è anche un cenno malizioso a Agents of S.H.I.E.L.D. dove Creel è effettivamente apparso come un antagonista per la squadra preferita di agenti dello SHIELD.

9Leland “The Owl” Owlsley

Forse non tutti sanno che il personaggio di Leland Owlsley era molto più di un uomo d’affari avido nel fumetto. Infatti lui è stato anche un super cattivo: The Owl. Il personaggio nello show no diventa mai The Owl, ma nel fumetto tenta ripetutamente di uccidere Matt, vestito con lunghi artigli e un lungo mantello verde.

8Stilt-Man

Il Laboratorio di Melvin Potter è pieno fino all’orlo di riferimenti alla vita di Daredevil nei fumetti, ma il più importante è la coppia di gambe metalliche molto familiare. Questo è senza dubbio un omaggio al campy Daredevil cattivo, Stilt Man, il cui potere era di camminare con queste poderose gambe metalliche. Essendo un personaggio un po’ ridicolo per la televisione questo è senza dubbio la sua unica comparsa.

7Melvin Potter/The Gladiator

Melvin Potter non è solo famoso per il suo laboratorio. Infatti egli diventa un super cattivo e avversario di Deredevil, conosciuto con il nome di The Gladiator, ed ha un costume pieno di gadget, compresa una lama rotante. Non è chiaro se nello show vedremo mai questa evoluzione del personaggio.

6La donna greca

Durante un flashback in cui vediamo Matt al liceo, vediamo il personaggio andare in una classe di lingua straniera solo per spiare “una ragazza greca”. Secondo Matt, quella relazione “non ha funzionato”. Questo è un diretto riferimento a Elektra. Elektra è a volte un cattivo, ma anche uno dei principali interessi amorosi di Murdock. Elektra è impostato per arrivare nello show nella stagione 2.

5Bullseye

Questo è un po’ difficile ma altrettanto importante. Infatti in uno degli episodi in cui Daredevil è braccato dalla polizia e dagli uomini di Kingpin, ha un duro scontro con un cecchino di grande levatura. Quando la telecamera mostra il cecchino notiamo per un secondo un asso in picche nella sua borsa, come se fosse un biglietto da visita. Ebbene con ogni probabilità è un riferimento a Bullseye, ed è molto probabile che sentiremo nuovamente parlare di lui.

4St. Agnes Orphanage

Un altro piccolo riferimento al Marvel Universe: dopo che il padre di Matt è stato ucciso, il bambino è stato cresciuto al St. Agnes Orphanage. Questo orfanotrofio è stato anche lo stesso orfanotrofio dove Skye ( Daisy) di Agents of SHIELD è cresciuta. Probabilmente sarà l’unico punto di connessione con Agents of Shield, lo show della ABC.

3Steel Serpent

Quando la signora Gao inizia a consegnare la droga, gli uomini portano uno strano simbolo con un serpente arrotolato rosso. È interessante notare che questo è lo stesso simbolo usato da Steel Serpent, l’arcinemesi di Iron Fist, che sarà la prossima serie tv targata Netflix/Marvel. Potrebbe essere questo un legame tra i due show ed assistere così a qualche crossover.

2Sticks and Stones

Una delle domande senza risposta della prima stagione arriva dal finale in cui vediamo Stick fare ritorno. Incontriamo questo individuo muscoloso il cui corpo è disseminato di cicatrici. E’ senza dubbio Sticks and Stonees. Un individuo benedetto con l’invulnerabilità. Egli collaborerà con Daredevil per contrastare la misteriosa organizzazione The Hand.

1The Hand

Una delle Battaglie più intense e interessanti in Daredevil avviene quando Nobu si presenta come un ninja dall’abito rosso, simile a quella indossata dai membri dell’organizzazione ninja soprannaturale conosciuta come The Hand.Questo è un ennesimo riferimento che la marvel ha inserito e che potrebbe voler dire l’imminente arrivo di questa temibile organizzazione.