Grey’s Anatomy: le 10 canzoni più belle della serie

-

Tra gli elementi per cui è più famosa la serie Grey’s Anatomy, vi è la colonna sonora, capace di raccontare al meglio l’interiorità dei vari personaggi e aggiungere valore a scene già di loro particolarmente emozionanti. Alcune delle canzoni presenti nella serie sono divenute dei veri e propri simboli, riconoscibili e subito richiamanti alla mente le immagini e le emozioni ad esse legate.

- Pubblicità -
 

Ecco le 10 canzoni più belle di Grey’s Anatomy.

Grey’s Anatomy: How To Save a Life, The Fray

1. How To Save A Life, The Fray. La canzone del gruppo The Fray è diventata una delle più iconiche della serie, facendo spesso da sottofondo ai momenti più delicati della serie, nonché ad alcuni dei più strazianti, che hanno tormentato a lungo i fan. La canzone si lega in particolare al personaggio di Derek, divenendo un vero e proprio accompagnamento del suo arco narrativo.

Grey’s Anatomy: Chasing Cars, Snow Patrol

2. Chasing Cars, Snow Patrol. La canzone Chasing Cars si lega indissolubilmente alla storia dei personaggi Denny e Izzie, i quali andranno contro tutto e tutti pur di difendere il loro amore. Come quella descritta nel testo, la loro è una passione sconvolgente e travolgente, destinata ad un finale tragico.

Grey’s Anatomy: All I Want, Kodaline

3. All I Want, Kodaline. La canzone dei Kodaline è celebre per essere la colonna sonora di una delle maggiori catastrofi all’interno della serie, ovvero l’incidente aereo su cui viaggia gran parte della squadra dell’ospedale. Un evento che cambierà il destino di numerosi personaggi, che dopo non saranno più quelli di un tempo. La canzone sostiene il dramma dei personaggi, donando ulteriore emotività alle difficili scene.

greys-anatomy-how-to-save-a-life

Grey’s Anatomy: Where Does The Good Go, Tegan and Sara

4. Where Does The Good Go, Tegan and Sara. La canzone diventa in breve un simbolo della serie, associata all’ultimo ballo tra i personaggi Yang e Grey. La prima sta per lasciare l’ospedale per andare a lavorare altrove, e la seconda affronta con difficoltà la notizia, concedendosi tuttavia un ultima danza scatenata con la collega e amica.

Grey’s Anatomy: Turn To Stone, Ingrid Michaelson

5. Turn To Stone, Ingrid Michaelson. Sulle note della canzone di Ingrid Michaelson avviene l’unione tra i personaggi Alex e Izzie, i quali decidono di sposarsi nonostante la malattia che si insinua tra loro. La canzone si può udire parallelamente all’avanzare sull’altare della sposa, dove l’attende il suo sposo.

Grey’s Anatomy: Keep Breathing, Ingrid Michaelson

6. Keep Breathing, Ingrid Michaelson. La canzone è udibile nella puntata numero 25 della terza stagione, durante il matrimonio tra Burk e Cristina. La canzone dona speranza alla donna, che ha a lungo ricercato una propria libertà. E nonostante il matrimonio non avrà luogo, Cristina non si abbatte, trovando nuovi obiettivi nel proprio percorso all’interno della serie.

Grey’s Anatomy: Blindsided, Bon Iver

7. Blindsided, Bon Iver. La canzone in questione accompagna il personaggio di Izzie nella sua scoperta della malattia che la affligge, immergendo lo spettatore in quell’atmosfera ansiogena e oscura avvertita anche dalla donna. Si tratta di uno dei più riusciti intrecci tra immagini e musica sfoggiato dalla serie.

greys-anatomy-off-i-go

Grey’s Anatomy: Off I Go, Greg Laswell

8. Off I Go, Greg Laswell. La canzone fa la sua comparsa nel finale della quinta stagione, dove viene utilizzata per raccontare la morte di un paziente speciale. Attraverso le note del brano si seguono le sorti del personaggio, dal suo disvelamento fino al suo triste epilogo.

Grey’s Anatomy: Keep Me Warm, Ida Maria

9. Keep Me Warm, Ida Maria. Non tutte le canzoni nella serie accompagnano momenti drammatici. La canzone di Ida Maria viene infatti scelta come sottofondo per la diciassettesima puntata della quarta stagione, dove Meredith disegna con delle candele accese la pianta della casa dove sogna di abitare insieme a Derek e ai loro futuri figli.

Grey’s Anatomy: Cosy in the Rocket, Psapp

10. Cosy in the Rocket, Psapp. In ultimo, la canzone del gruppo Psapp è divenuta iconica come sigla della prima stagione. Scelta per raccontare in breve tempo l’argomento principale della serie, che mescola lavoro in ospedale e vita privata dei personaggi.

Fonte: BuzzFeed

- Pubblicità -
Gianmaria Cataldo
Laureato in Cinema e Arti Digitali alla Sapienza, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. I principali campi di attività riguardano la critica e gli approfondimenti cinematografici.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -