CONDIVIDI
NBA2K17

Non so voi, di certo a me non capita tutti giorni di trovarmi al fianco di un giocatore NBA alto 2,08 metri. Essi, giovedì 8 settembre a Milano, Danilo Gallinari è stato l’ospite d’onore del lancio di NBA 2K17, il nuovo capitolo del franchise NBA 2K sviluppato da Visual Concepts. Non poteva che essere il Gallo, giocatore dei Denver Nuggets e della Nazionale Italiana di Basket, il protagonista dell’evento dal momento che la sua figura appare come Cover Art nell’edizione italiana del gioco.

Così, dopo una breve intervista di prassi, è stato il turno degli applausi e della corsa ai suoi autografi. Ma, prima di tutto questo, Gustavo Provasi e Matteo Tinelli di 2K GAMES ci hanno ricordato alcune delle nuove caratteristiche di questo ultimo episodio. Intanto partiamo dal premio che NBA2K17 ha ricevuto alla Gamescom di quest’anno come miglior gioco di simulazione, confermando così l’ambizione dei suoi sviluppatori di migliorarlo ogni anno affinché diventi sempre più indistinto il confine tra gioco e realtà. Per quanto riguarda il gameplay sono stati migliorati i rimbalzi ed i contrasti e per aumentare la fedeltà degli effetti sonori sono stati registrati i rumori direttamente nei palazzetti e nelle arene garantendo sonorità diverse per ciò che riguarda il rimbalzo palla. Come per gli altri episodi si giocano principalmente le partite della corrente stagione NBA ma, per rendere più interessante e completo il gioco, in questa edizione troviamo anche altre squadre, come ad esempio la squadra Olimpica maschile 2016 degli Stati Uniti, il Dream Team Olimpico Americano maschile del 1992 e 21 tra le migliori squadre europee con l’inclusione delle 16 squadre che si affronteranno in EuroLeague durante la prossima stagione. La Soundtrack di NBA2K17 si conferma ai massimi livelli come nel passato avvalendosi della collaborazione di Drake e includendo 50 tracce hip hop, tra le quali troveremo “Adesso sono qui” dell’italiano Ghemon.

Come chicca finale ecco annunciare che per la prima volta nella storia di NBA2K, il 9 Settembre sarà disponibile “Il Preludio”, una demo scaricabile gratis di NBA2K17 grazie alla quale i fan della serie potranno iniziare a costruire la “CARRIERA” prima dell’uscita del gioco fissata il 16 settembre per PS3, PS4, XBOX 360 e XBOX ONE.