The Avengers

The Avengers resiste in prima posizione,  con un incasso sempre più significativo. Questa settimana infatti, con gli ulteriori 55 milioni di dollari incassati, arriva a quota 457 milioni di dollari totali. In seconda posizione si ferma Battleship uscito in patria questa settimana, con un incasso di 25 milioni di dollari. Esce finalmente l’atteso nuovo film con Sacha Baron Coen, che dà vita ad un nuovo personaggio che nella sua assurdità rappresenta metaforicamente una realtà: il dittatore Aladeen è infatti uno strenuo combattente che lotta per fare in modo che la democrazia non sia mai “esportata” nel suo paese. Il dittatore incassa 24 milioni di dollari posizionandosi in terza posizione. Tim Burton e il suo Dark shadows scendono in quarta posizione con un incasso settimanale di quasi 13 milioni di dollari, che porta il totale a 51 milioni di dollari. A metà classifica troviamo un’altra nuova uscita: What to expect when you’re expecting, commedia prenatale con Cameron Diaz e Jennifer Lopez. Il film incassa 10 milioni di dollari. Nonostante il suo status di film indipendente Marigold Hotel rimane in classifica per la terza settimana consecutiva, rosicchiando un incasso settimanale di 3 milioni di dollari che gli fa guadagnare il sesto posto in classifica e un incasso totale di poco più di 8. Hunger games supera i due mesi di presenza in classifica e con i 3 incassati oggi arriva ad un totale di 392. Think like a man scende a precipizio nella classifica arrivando in settima posizione dopo 5 settimane di classifica, quasi 3 milioni incassati questa settimana ed un totale di 86. The lucky one si prepara ad un’uscita di scena visto che slitta in nona posizione con un incasso totaole di quasi 57 milioni di dollari e chiude la classifica Pirates!  con un incasso settimanale di poco più di un milione di dollari e un totale di 25 milioni.

Stravolgimenti di classifica si prospettano la prossima settimana visto che è prevista l’uscita di Men in black III insieme ad alcune altre uscite a budget più ristretto ma di sicuro interesse cinefilo come Moonrise Kingdom, nuova prova di Wes Anderson appena presentata al Festival di Cannes che si sta svolgendo in Francia in questi giorni, il blockbuster europeo Quasi amici e il thriller Chernobyl diaries.