Ottimo esordio per Eclipse nel suo weekend lungo, senza tuttavia battere il record di New Moon. Reggono, se così si può dire, A-Team e Poliziotti fuori, mentre le altre new entry si piazzano fuori dalla top10.

 
 

The Twilight Saga: Eclipse ha dato una scossa al botteghino italiano come ci si aspettava, dopo settimane di incassi deprimenti. Il terzo capitolo tratto dalla saga di Stephenie Meyer ha incassato 7,8 milioni di euro sfruttando il weekend lungo, essendo uscito di mercoledì. Un’ottima cifra, non c’è che dire, benché il film diretto da David Slade non abbia battuto il record del suo predecessore: New Moon, infatti, uscito a novembre 2009, aveva raccolto 9,5 milioni nel weekend lungo ed è arrivato a 16,4 milioni totali a fine corsa. Difficile prevedere un risultato simile per Eclipse, considerando la stagione estiva, la concorrenza con Toy Story 3 a partire da mercoledì, e il fatto che le fan della saga si siano già precipitate al cinema il primo giorno di proiezione (Eclipse ha incassato la bellezza di 2,5 milioni soltanto mercoledì!).
Insomma, per Eclipse possiamo aspettarci un risultato intorno ai 15 milioni totali a fine corsa.

Dietro i vampiri, le briciole. A-Team scende al secondo posto ottenendo altri 163.000 euro e sfiorando i 2 milioni totali, mentre Poliziotti fuori regge in terza posizione, con altri 84.000 euro (totale: 322.000 euro).

Seguono pellicole in forte calo. The Hole in 3D (79.000 euro) è arrivato a 1,6 milioni, mentre Prince of Persia: Le sabbie del tempo (59.000 euro) è a quota 6,6 milioni. Sesto posto per 5 appuntamenti per farla innamorare (49.000 euro), giunto a 669.000 euro, seguito da Tata Matilda e il grande botto (46.000 euro), arrivato a 1,3 milioni totali.

Dopo un mese di sfruttamento Il segreto dei suoi occhi guadagna qualche posizione, ottenendo 45.000 euro in questo weekend; la pellicola Premio Oscar 2010 come Miglior Film Straniero sta infatti godendo di un buon passaparola, e raggiunge quindi il totale di 706.000 euro.
Sale anche L’imbroglio nel lenzuolo (41.000 euro), giunto a 272.000 euro, mentre Bright Star (34.000 euro) chiude la top10 arrivando a un totale di 549.000 euro.

Da segnalare infine la new entry Fratellanza – Brotherhood che, benché sia distribuito in sole 27 sale, si piazza al tredicesimo posto con 30.000 euro di incasso.