alt

 

Top10 completamente stravolta dalle new entry, la cui battaglia per il primato di “film delle feste” è appena iniziata. Natale in Sudafrica vince su La banda dei Babbi Natale, mentre The Tourist ottiene un ottimo terzo posto. Lo scontro fra Megamind e la corazzata di Narnia vede dominare quest’ultimo…

Per sapere i risultati al box office italiano…

Come previsto, l’ultimo weekend ha apportato delle sensibili modifiche al box office italiano, con l’invasione delle new entry nella top10 pronte a darsi battaglia durante le feste natalizie.
Al momento, a vincere lo scontro è Natale in Sudafrica, che agguanta il primo posto con 3,2 milioni: il cinepanettone con Christian De Sica & co. risente della concorrenza con il trio Aldo, Giovanni e Giacomo, che con il loro La banda dei Babbi Natale ottiene la seconda posizione incassando 2,5 milioni. Rispetto all’esordio degli ultimi film di entrambi i filoni, De Sica perde circa 200.000 euro, mentre il trio ne guadagna 100.000. Vedremo come la situazione evolverà nelle prossime settimane…

Ottimo terzo posto per The Tourist, che debutta sfiorando i 2 milioni, un risultato al di sopra delle aspettative: bisogna però dire che l’attenzione nostrana nei confronti del nuovo film (massacrato dalla critica internazionale) del regista de Le vite degli altri è stata sicuramente stimolata dall’arrivo dei protagonisti Johnny Depp e Angelina Jolie, freschi di nominations ai Golden Globe, a Roma. Fondamentale per i prossimi giorni sarà il passaparola.

Nello scontro fra Megamind e Le Cronache di Narnia: il viaggio del veliero, vince quest’ultimo, che ottiene il quarto posto con 1,3 milioni, mentre la pellicola della Dreamworks segue con 954.000 euro. Di certo non è stato astuto piazzare i due film nello stesso weekend, visto che si rivolgono allo stesso target e si danno battaglia anche per dividersi le sale 3D…

La bellezza del somaro esordisce al sesto posto con 426.000 euro, un risultato non molto incoraggiante per l’ ‘alternativa’ italiana ai cinepanettoni.

Rapunzel – l’intreccio della torre precipita in settima posizione con altri 345.000 euro, per un totale di 8,2 milioni. Segue Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, che sfiora i 4 milioni complessivi con altri 173.000 euro.

A Natale mi sposo supera gli 8 milioni totali con altri 130.000 euro e non mira neppure a contrastare il rivale Natale in Sudafrica (tant’è che è uscito tre settimane prima proprio per questo).

Chiude la top10 Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1, che con altri 53.000 euro giunge a quota 17,3 milioni complessivi.