daniel redcliffe

 
 

The Woman in Black sarà il primo film che interpreterà Daniel Radcliffe dopo Harry Potter. Si tratta di un thriller gotico tratto da un fortunato romanzo.

Daniel Radcliffe è protagonista del gothic thriller-horror The Woman in Black, tratto dall’omonimo romanzo (La donna in nero) di Susan Hill. Le riprese sono appena iniziate e proseguiranno fino a tutto dicembre; e spunta già la prima foto di Radcliffe in abiti vittoriani.

Radcliffe interpreterà la parte del giovane avvocato Arthur Kipps, che viene spedito in un remoto angolo d’Inghilterra per occuparsi dell’eredità di un cliente deceduto. Molto presto, Kipps scopre che il villaggio nasconde terribili segreti.

La ghost story, da cui è stata tratta una fortunata pièce teatrale le cui repliche in Inghilterra proseguono ininterrotte dal 1989, verrà riadattata da Jane Goldman (sceneggiatrice di Stardust, X-Men: First Class e Kick-Ass) e diretta da James Watkins, regista di Eden Lake.

A produrre la pellicola sarà la Hammer Films, che è tornata a pieno regime nel 2008 dopo i grandi successi degli horror degli anni settanta (quelli con Christopher Lee).

 

the woman in black

Fonte: BadTaste