La cittadina di Lavenham, nel Suffolk, ha ospitato nei mesi scorsi le riprese di Harry Potter e i Doni della Morte: parte I e Harry Potter e i Doni della Morte: parte II, e in particolare le scene ambientate a Godric’s Hollow, dove Harry è nato e dove sono sepolti i suoi genitori, James e Lily, uccisi da Voldemort.


Il palazzo del municipio di Lavenham, visibile nelle foto qui sotto, è stato usato per rappresentare la casa dei Potter. Il cast non ha partecipato alle riprese, ma i personaggi di Harry e Hermione saranno aggiunti in postproduzione; saranno eliminati al computer gli edifici moderni di Lavenham, lasciando in vista le caratteristiche case Tudor dal tetto spiovente.

Il municipio è un monumento protetto dal National Trust; nel film, la scena di Godric’s Hollow sarà ambientata sotto la neve. Non è stato necessario usare neve finta, perché durante le riprese nevicava davvero.

La troupe ha realizzato anche delle fotografie che ritraggono i portoni d’ingresso delle case; nel film, appariranno come quadri “in movimento”, in cui le porte si apriranno per rivelare scene di vita domestica.

Fonte: Badtaste.it