Ricordate Haley Joel Osment? Per quelli ai quali il nome non dice nulla, chiarirò la cosa dicendo: “Vedo la gente morta” … Ebbene si, proprio lui, il bambino prodigio de il Sesto senso torna a recitare dopo una pausa di otto anni dal grande schermo. E lo fa con tre progetti indipendenti! I primi due sono in fase di post-produzione, senza una data di uscita e con dei titoli davvero infelici: Sassy Pants e Montana Amazon.

Il terzo invece non dovrebbe avere problemi a trovare distribuzione, trattandosi di un film di genere dal titolo: Wake the Dead. Variety informa che Osment interpreterà Victor Franklin, uno studente di college che sperimenta la resurrezione dei morti in una odierna rivisitazione di Frankenstein.

Wake the Dead sarà prodotto dalla Slasher Films, una società di produzione aperta dal chitarrista dei Guns N ‘Roses, Slash. Jay Russell (The Water Horse) dirigerà il film partendo da una sceneggiatura scritta insieme a James V. Hart (La musica nel cuore – August Rush), sulla base degli omonimi fumetti di Steve Niles.

Wake the Dead non è il solo progetto in fieri che si rifà al personaggio di Frankenstein. Infatti la Fox ha assoldato qualche giorno fa Max Landis per scrivere una sceneggiatura sul mostro di Frankenstein, Guillermo del Toro, tra le altre mille cose, ha in programma con la Universal un remake di Frankenstein, ma molti altri stanno riportando in auge il vecchio scienziato pazzo e la sua creatura. Forse dopo l’invasione di vampiri e l’overdose (in arrivo) degli uomini lupo, mancava il terzo degli storici mostri letterari per deliziare il palato degli spettatori.

Fonte: collider