La Lionsgate ha messo in cantiere il remake di Dirty Dancing, il film che nel 1987 lasciò nello star syster Patrick Swayze. A soli due anni dalla sua scomparsa, si pensa quindi ad un degno sostituto.

Il film, di immenso successo ha visto un sequel ambientato a Cuba, che però non ha avuto lo stesso riscontro di pubblico.

Ad occuparsi della realizzazione del remake ci penserà Kenny Ortega, coreografo del film originale e regista di High School Musical, nonchè regista del film sull’ultimo concerto di Michael Jackson, This is it.

Fonte: doppioschermo.it