La Fox 2000 è riuscita ad avere i diritti di Incarceron, primo volume della trilogia fantasy di Catherine Fisher, che quindi sbarcherà presto al cinema.

Il romanzo dell’autrice inglese è uscito nel 2007 nel Regno Unito, diventando subito un piccolo cult per gli appassionati del genere. Il romanzo, rivolto a un pubblico tardo-adolescenziale, è uscito da poco anche negli Stati Uniti, e ha suscitato l’interesse di vari studios cinematografici.

Ora la Fox spera di avviare una saga che possa prendere il posto del franchise di Harry Potter, ormai avviato verso la sua naturale conclusione.

Nel frattempo è uscito anche il secondo volume della saga, Sapphique. I romanzi non sono ancora stati pubblicati in lingua italiana.

Di seguito la trama e il booktrailer:

Incarceron è una prigione così vasta che contiene non solo celle, ma anche foreste di metallo, città abbandonate e grandi terre selvagge. Finn, un prigioniero diciassettenne, non ha ricordi della sua infanzia, ma è sicuro di essere nato fuori da Incarceron. Ma sono in pochi a credere all’esistenza di un Fuori, quindi la fuga sembra impossibile. E poi Finn trova una chiave di cristallo che gli permette di comunicare con una ragazza di nome Claudia, che afferma di vivere Fuori: è la figlia del Guardiano di Incarceron, dice, ed è condannata a un matrimonio combinato. Finn è deciso a evadere dalla prigione, e Claudia crede di poterlo aiutare. Ma non sanno che Incarceron nasconde molti segreti, e che per fuggire servirà tutto il loro coraggio; e che la fuga costerà più di quanto possano immaginare. Perché Incarceron è vivo.

Immaginate una prigione vivente, così vasta da contenere corridoi e foreste, città e mari. Immaginate un prigioniero senza ricordi, certo di provenire da Fuori, anche se la prigione è sigillata da secoli e soltanto un uomo – per metà vero e per metà leggenda – è mai evaso. Immaginate una ragazza in un grande maniero, in una società che ha proibito il tempo, imprigionando tutti in un mondo seicentesco ma controllato dai computer; condannata a un matrimonio che non vuole, coinvolta in una congiura assassina che teme e desidera allo stesso tempo. Uno dei due è dentro, l’altra è fuori. Ma entrambi in catene. Immaginate una guerra che ha scavato la Luna, sette anelli a forma di teschio che contengono anime, una nave volante e una muraglia ai confini del mondo. Immaginate l’impensabile. Immaginate Incarceron.