Sembra che il regista di Io sono l’amore, Luca Guadagnino, sia ad un passo a diventare l’ultimo prodotto “made in Italy” esportato ad Hollywood. Infatti da quanto si apprende sembra che il regista sia prossimo a concretizzare alcuni progetti oltre oceano. 

Secondo alcune fonti il regista ha attivato una collaborazione con StudioCanal e con la Scott Free di Ridley e Tony Scott. Il film in questione a detta dello stesso Guadagnino sarà: “un inno rock ‘n roll al sesso, all’amore, all’omicidio e al salvataggio emotiva: un tuffo nella politica del desiderio fra uomo e donna dove “. La pellicola dovrebbe essere n remake di un film francese del 1969 intitolato La Piscine e diretto da Jacque Deray. La pellicola, con protagonisti Alain Delon, Romy Shneider e Jane Birkin, racconta la storia di una coppia in vacanza nel sud della Francia, che viene messa in crisi dall’arrivo di un amico insieme alla bella figlia diciottenne. Gli sconvolgimenti emotivi si rivelano infine mortali…

Oltre a questo progetto Guadagnino sta lavorando anche a un poliziesco intitolato Corsica 72, in cui potrebbe recitare Gemma Arterton. Non ci resta che aspettare qualcosa di ufficiale, ma da quanto sembra la carriera del regista sembra stia per prendere il volo.

Fonte: The Playlist