TakashiMiike

 

Il regista giapponese Takashi Miike, appena tornato dal Festival di Venezia – dove ha presentato 13 Assassins (in concorso) e Zebraman 2, girerà un nuovo film, e questa volta sarà in 3D.

La pellicola, ancora senza titolo, sarà basata su “Harakiri” (Seppuku), un classico del 1962 di Masaki Kobayashi. Nel film originale un samurai, interpretato da Tatsuya Nakadai, va in cerca di vendetta dopo che il suo genero è stato costretto a uccidersi con la propria spada (compiendo, appunto, Seppuku). La pellicola vinse il Premio Speciale della Giuria al Festival di Cannes del 1963. Miike intende girare in stereoscopia: le riprese inizieranno giò il prossimo ottobre in Giappone, per una release fissata nel 2011.

Nel ruolo che fu di Nakadai, il regista metterà la star Ebizo Ichikawa.