Attraverso il suo profilo via Twitter, ha informato i suoi fan di essere sceso sul fondale marino più profondo al mondo, la Fossa delle Marianne. Si tratta di una profondità di due chilometri superiore all’altezza del monte Everest. Cameron è il primo che vi scende da solo a bordo del mezzo che ha lui stesso aiutato a progettare, il Deepsea Challenger. Il regista per l’occasione ha anche realizzato foto e riprese 3D, ecco il suo Twitter: “Sono appena arrivato nel punto più profondo dell’oceano. Toccare il fondo non è mai stato così bello. Non vedo l’ora di condividere con voi quest’esperienza.”