Manca l’ufficialità ma sembra che Michel Hazanavicius stia per diventare il regista di In The Garden Of Beasts, adattamento del libro di Eric Larson,  che sarà prodotto e interpretato niente meno che da Tom Hanks. L’attore interpreterà William Dodd, un gentile professore di Chicago che divenne il primo ambasciatore nella Germania nazista, prima dell’espansione del Reich sull’Europa. All’inizio sedotti in modo superficiale dall’atmosfera berlinese (specie la figlia, che ebbe una serie di relazioni con ufficiali nazisti e col primo capo della Gestapo), i Dodd si resero gradualmente conto dei veri piani del Terzo Reich per il popolo ebraico e per il mondo. Il ruolo femminile del film potrebbe essere affidato a Natalie Portman, che interpreterebbe i panni della figlia del personaggio interpretato da Hanks. A produrre la pellicola la Universal Pictures che affiderà la sceneggiatura proprio al regista Premio Oscar per The Artist.