Periodo di grazia per gli amanti di Robert Ludlum: in attesa, a breve, di The Bourne Legacy, ecco la conferma della realizzazione di una nuova versione per il grande schermo di The Osterman Weekend, uno dei capolavori dello scrittore. La conferma arriva dal produttore Ben Smith, il quale ha annunciato che a breve comincerà la ricerca del cast. La sceneggiatura del film è stata scritta da Jesse Wigutow.  Chiunque dirigerà il film – il regista è ancora da definire – dovrà confrontarsi, oltre che con l’opera originale, anche con il precedente adattamento, firmato da Sam Peckinpah (fu il suo ultimo film), mente il cast avrà a che fare i conti con una schiera di pezzi da 90 come Burt Lancaster, Rutger Hauer, Dennis Hopper e John Hurt. Ambientata ai tempi della Guerra Fredda, la vicenda ruota attorno a un gruppo di amici che parte per un fine settimana nella casa di campagna di uno di loro, un affermato giornalista; il gruppo diventerà suo malgrado vittima di una lotta tra spie, venendo accusato di essere al soldo del KGB.

 

Fonte:  ComingSoon