L’attore del New Jersey (visto, tra gli altri, in 40 anni vergine, Una notte al museo e Molto incinta) sta valutando la sua partecipazione ad Admission, nuovo film di Paul Weitz, scritto da  Karen Croner sulla base dell’omonimo romanzo di Jean Hanff Korelitz. Vi si narrano le vicissitudini di Portia Nathan, interpretata da Tina Fey, che lavora presso l’ufficio ammissioni di un college, la cui vita, abbastanza grigia, verrà scossa dall’incontro con uno studente particolarmente promettente e dal ritorno di fiamma per un vecchio amore: questo sarebbe proprio il ruolo di Rudd, per il quale in precedenza era circolato anche il nome di Owen Wilson. Rudd, visto recentemente in Wanderlust, apparirà prossimamente in  The Perks Of Being A Wallflower e in This Is 40, spin-off di Molto Incinta, dove l’attore riprenderà il personaggio interpretato in quell’occasione.

Fonte: Empire