Susan Sarandon film 2021

Susan Sarandon entra ufficialmente nel cast di The Calling, adattamento di un lungo racconto di Inger Ash Wolf, pseudonimo del poeta e scrittore Michael Redhill.

Sarandon intepreterà l’ispettore di polizia Hazel Micallef che, seguendo le indagini sull’uccisione di una donna, scoprirà di avere a che fare con un serial killer; a fianco a lei Topher Grace nel ruolo di un ambizioso poliziotto.

The Calling sancisce il debutto del regista Jason Stone; la sceneggiatura è stata firmata da Scott Abramovich, l’avvio della produzione è previsto nei prossimi giorni. Sarandon e Grace saranno insieme sugli schermi in The Big Wedding di Justin Zackam, uscita prevista per il 26 aprile; mentre Grace ha appena concluso le riprese di A Many Splintered Thing, diretto da Justin Reardon,  Sarandon  sarà presto trai protagonisti di Ping Pong Summer e di The Last of Robin Hood, biopic dedicato ad Errol Flynn.

Fonte: CinemaBlend