JK SimmonsJosh Horowitz di MTv ha incontrato JK Simmons durante la serata dei Golden Globes, e in quell’occasione ha chiesto all’attore fresco di nomination agli Oscar qualche dettaglio in più in merito a suo misterioso progetto, Kong Skull Island.

 

In realtà il film non è un completo mistero, dal momento che sappiamo già più o meno di cosa parlerà, ma l’approccio alla storia sarà sicuramente qualcosa di interessante, o almeno ce lo auguriamo.

L’attore ha raccontato che il film sarà parzialmente ambientato nella Detroit del 1971! “È il posto dove sono cresciuto, e gireremo lì durante la stagione di baseball, così potrò andare a vedere le partite dei Tigers. Ci sono un sacco di cose che mi piacciono in questo film.”

Simmons non ha aggiunto altro, tranne un commento sul regista del film, Jordan Vogt-Roberts, che ha definito “appassionato e brillante, con un sacco di nuove idee.”Fonte: CBM