Quanti da ragazzi, ma anche da adulti, si sono divertiti vedendo la leggenda, Michael Jordan, giocare a basket con i Looney Tunes contro degli alieni in Space Jam? Ora il sequel sembra sempre più vicino a diventare realtà perché la Warner Bros. ha firmato un contratto con la Spring Hill Entertainment di LeBron James, star dei Cleveland Cavaliers, il quale potrebbe essere il protagonista di Space Jam 2 assieme all’immancabile Bugs Bunny.

 

Kevin Tsujihara della Warner Bros. ha dichiarato quanto segue: “LeBron James ha uno dei brand più potenti e conosciuti al mondo, e siamo eccitati di fare affari con lui e il suo partner, Maverick Carter, e la loro SpringHill Entertainment. La combinazione della presenza sui global media di LeBron e dell’incredibile esperienza produttiva e distributiva della Warner Bros. è una grande vittoria per i fan di tutto il mondo”.

E voi sareste felici di vedere un domani al cinema Space Jam 2?

Fonte: BusinessInsider