Zoë Kravitz sarà la protagonista di Black Belle. Il film, ambientato subito dopo la guerra civile americana, vedrà l’attrice nei panni di un solitario cacciatore di taglie specializzato nelle vendette. Poi una persona le porta delle informazioni relative all’assassino della madre, allora lei comincierà a cercare vendetta per se stessa.

Shana Betz dirige il film che invece è scritto da Tasha Huo. Le riprese dovrebbero cominciare a settembre.

Un altro impegno, l’ennesimo, perla nuova prezzemolina di Hollywood.

Fonte: Empire