Mentre sono ancora in corso le riprese di Cinquanta Sfumature di Nero, secondo capitolo della serie cinematografica tratta dalla trilogia firmata da E.L. James, continuano le ricerche degli attori che presteranno i volti ai personaggi che debutteranno nel terzo capitolo Cinquanta Sfumature di Rosso.

Nella giornata di ieri, infatti, è arrivata la notizia che Brant Daugherty, noto per aver preso parte alla serie tv Pretty Little Liars, porterà sul grande schermo il personaggio di Sawyer, la guardia del corpo personale di Anastasia Steele (Dakota Johnson).

Ricordiamo che il secondo capitolo Cinquanta Sfumature di Nero arriverà al cinema nel febbraio del 2017, mentre la chiusura della trilogia, Cinquanta Sfumature di Rosso è programmata per il 2018.

Cinquanta Sfumature di Nero vedrà una squadra creativa completamente cambiata, visto che Sam Taylor-Johnson, regista, e Kelly Marcel, sceneggiatrice, si sono tirate indietro. Il loro posto è stato preso da James Foley, che ha diretto 12 episodi di House of Cards, e da Niall Leonard, marito della James, autrice dei romanzi, che è invece stato incaricato di scrivere entrambi i film.

Nel film torneranno Dakota Johnson (Anastasia Steele), Jamie Dornan (Christian Grey), Eloise Mumford (Kate), Rita Ora (Mia Grey), Max Martini (Taylor), Luke Grimes (Elliot Grey) e Victor Rasuk (José Rodriguez). Tra le new entry, Bella Heathcote e il premio Oscar Kim Basinger.

Fonte: Deadline