Mancano pochi giorni alla notte degli Oscar 2016 e al Dolby Theatre di Los Angeles fervono già i preparativi. La Casa Bianca ha ufficializzato un presentatore illustre: il vice presidente Joe Biden parteciperà alla cerimonia del 28 febbraio, presentando la performance di Lady Gaga, che si esibirà in quanto candidata nella categoria della miglior canzone  originale.

 
 

Lady Gaga canterà Til It Happens to You, scritta con Diane Warren, per il documentario The Hunting Ground che punta il dito contro gli abusi sessuali che avvengono nei campus universitari. Promotore della legge contro la violenza sulle donne del 1994, Joe Biden è da sempre attento a questo tema e coglierà l’occasione di avere un vasto pubblico a disposizione come quello degli Oscar per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento e diffondere la campagna It’s on Us contro le violenze sessuali.

Non è la prima volta che la Casa Bianca partecipa, in un modo o nell’altro, alla cerimonia. Franklin Roosevelt nel 1941 si mise in comunicazione via radio; Ronald Reagan nel 1981 inviò un messaggio registrato e Michelle Obama nel 2013 annunciò da Washington il vincitore del miglior film (Argo di Ben Affleck).

Lady Gaga se la vedrà con The Weeknd e Sam Smith, che si esibiranno nel corso della serata, David Lang (Simple Song #3 da Youth – La giovinezza) e J. Ralph e Anohni (Manta Ray da Racing Extinction).

Fonte: Variety