Tom McCarthy, regista e sceneggiatore di Spotlight, riscriverà la sceneggiatura del fantasy live action targato Disney, Christopher Robin, ispirato ai personaggi dei romanzi di A.A. Milne.

 


Tom McCarthy
, che ha vinto l’Oscar l’anno scorso proprio per lo script di Spotlight con Josh Singer, subentra ad Alex Ross Perry, autore della prima bozza, mentre la regia resta affidata a Marc Forster (Neverland – Un sogno per la vita).

Il film racconterà di un Christopher Robin adulto, troppo preso dal lavoro per stare con la sua famiglia. La visita del suo amico di infanzia Winnie the Pooh lo costringerà a rivedere le sue scelte di vita nel modo più inaspettato. Disney detiene dal 1961 i diritti dei personaggi della serie di Winnie the Pooh, protagonista di serie tv e film di successo.

Tom McCarthy è regista e produttore esecutivo di 13 Reasons Why, serie in arrivo su Netflix.

Fonte