il signore degli anelli

Nel corso degli anni sono stati tanti gli attori che hanno rivelato di aver detto di NO a offerte che con il senno di poi sono sembrate imperdibili, come la lunga serie di rifiuti che è stata propinata a Peter Jackson mentre cercava i protagonisti per Il Signore degli Anelli.

 

Ospite da Stephen Colbert, Uma Thurman ha confessato di aver detto no proprio alla produzione di Jackson, che la aveva contattata per il ruolo di Eowyn, andato poi a Miranda Otto.

“È stato tanto tempo fa, e la considero una delle decisioni peggiori della mia carriera. Ma avevo appena avuto il mio primo figlio, e non so, ero un po’ legata a casa mia… Decisamente è una decisione che rimpiango.”

Dal momento che le riprese della trilogia durarono 18 mesi in Nuova Zelanda, è stata sicuramente una decisione comprensibile, quella della Thurman, non volersi separare da casa, soprattutto poco dopo aver dato alla luce il suo primo figlio.

A questo link trovate gli altri attori che hanno detto di NO a Il Signore degli Anelli.

Il Signore degli Anelli compie 15 anni: i momenti più epici

Fonte: The Late Show With Stephen Colbert