William Peter Blatty morto: si è spento il papà de L’Esorcista

-

Si è spento a 89 anni lo scrittore e sceneggiatore William Peter Blatty, autore del romanzo da cui lui stesso ha tratto la sceneggiatura de L’Esorcista, film culto diretto da William Friedkin.

Ed è proprio il regista ad annunciare su Twitter la perdita dell’amico e collega, avvenuta il 12 gennaio.

Blatty era nato il 7 gennaio del 1928, aveva appena spento le 89 candeline, ed era figlio di immigrati libanesi.

Oltre a L’Esorcista, che rimane la sua opera migliore, sia per la letteratura che per la scrittura per il cinema, William Peter Blatty ha scritto 12 romanzi, 4 libri e 12 sceneggiature, due delle quali dirette proprio da lui. Il lavoro con L’Esorcista gli ha fatto conquistare un premio Oscar per la migliore sceneggiatura adattata e il suo primo Golden Globes per la sceneggiatura, mentre il secondo è arrivato con La Nona Configurazione, adattamento dal suo stesso romanzo Twinkle, Twinkle, “Killer” Kane.

Ha continuato a scrivere fino alla fine dei suoi giorni.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -