Film Disney-fox

La fusione tra Disney e Fox sembra imminente, e secondo gli ultimi aggiornamenti il contratto finale sarà siglato nella prima settimana di Marzo come riportato dal sito Bloomberg. A quanto pare l’accordo è stato approvato da organismi di regolamentazione in Brasile e in Messico, ovvero i due mercati che avevano ancora votato a sfavore, con la commissione brasiliana che riferisce di rispondere positivamente nel casi in cui la Disney dovesse vendere Fox Sports e i suoi successivi diritti di trasmissione sul mercato.

Una richiesta molto simile è arrivata dal Messico, con la casa di Topolino costretta a vendere i suoi canali sportivi, e non si può dire che non fosse una mossa inaspettata: il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti aveva inizialmente accettato l’acquisto di 71 miliardi di dollari solo se la Disney fosse riuscita a vendere tutte le 22 reti sportive regionali della Fox a un adeguato acquirente negli Stati Uniti.

 

Insomma, se le negoziazioni andranno a buon fine, il CADE si riunirà mercoledì 27 febbraio per finalizzare l’approvazione e, di conseguenza, Disney e Fox avrebbero a disposizione dieci giorni da allora per finalizzare documenti e simili.

Come sapete l’accordo fra Disney e 21th Century Fox vedrà la cessione dei diritti cinematografici e televisivi della seconda alla casa di Topolino, dunque tutto ciò che riguarda anche l’esclusiva sui personaggi Marvel (X-Men e Fantastici 4).

Dopo mesi di concorrenza alla Disney, Comcast ha abbandonato il campo per l’acquisizione delle proprietà cinematografiche della 21th Century Fox, concentrandosi su Sky, e così la Casa di Topolino ha avuto campo libero per portare a termine quella che era stata considerata una fusione data per certa già a dicembre scorso.

Fonte: Bloomberg