Oscar 2018

Aveva fatto un po’ discutere la scelta dell’Academy Awards di inserire una nuova categoria nella cerimonia di premiazione degli Oscar, una categoria, a quanto sembrava, destinata ai migliori film “popolari”. Che questo volesse dire ai film con il più alto incasso o a quelli più amati dal pubblico non era molto chiaro, ma adesso l’Academy fa un passo indietro e posticipa l’introduzione della detta categoria.

La scorsa settimana, l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato che la nuova categoria verrà ufficializzata nei prossimi anni, a seguito delle numerose critiche ricevute per la scelta. Il comunicato ufficiale dell’organizzazione riferisce che implementare le categorie in così breve tempo crea problemi per i film già usciti e che vogliono concorrere e The Board of Governors continua a essere attivamente impegnato in discussioni e esaminerà e cercherà ulteriori imput in merito a questa categoria.

Dawn Hudson, CEO dell’Academy, ha dichiarato: “C’è stata un’ampia gamma di reazioni all’introduzione di un nuovo premio e riconosciamo la necessità di ulteriori discussioni con i nostri membri. Abbiamo apportato modifiche agli Oscar nel corso degli anni – incluso quest’anno – e continueremo ad evolvere rispettando l’incredibile retaggio degli ultimi 90 anni.”

I cambiamenti per l’edizione numero 91 degli Oscar prevedono una ristrutturazione e riduzione della durata della trasmissione televisiva a tre ore. Per onorare tutte le 24 categorie di premi, dalle sei alle otto categorie saranno presentate dal vivo, nel Dolby Theater, durante le pause pubblicitarie. I momenti salienti saranno poi trasmessi in seguito durante la trasmissione. Le categorie selezionate verranno ruotate ogni anno e l’Academy collaborerà con i produttori dello spettacolo per selezionare queste categorie.

Il Board of Governors ha inoltre votato per spostare la data della trasmissione della 92a edizione degli Oscar a domenica, 9 febbraio 2020, dal precedente annunciato il 23 febbraio. La modifica della data nella timeline non influirà sulle date di ammissibilità dei premi o sulla procedura di voto.

La novantunesima cerimonia degli Oscar si svolgerà domenica, 24 febbraio 2019, al Dolby Theatre al Hollywood & Highland Center a Hollywood e sarà trasmesso dalla tv sulla ABC Television Network.

Negli scorsi anni Sky ha trasmesso la cerimonia e anche quest’anno dovrebbe replicare la partnership per la messa in onda della cerimonia.

Pubblicità