Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin
- Pubblicità -

Alle 22.30, nella stessa sala, si terrà la proiezione di Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin di Werner Herzog. Con il suo nuovo film, il visionario regista offre il ritratto di uno degli scrittori più carismatici del ’900.

- Pubblicità -

In Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin  quando Chatwin stava morendo, mandò a chiamare il suo amico Werner Herzog, chiedendogli di vedere il suo recente film sulle tribù del Sahara, e in cambio, come regalo d’addio, gli donò lo zaino che aveva portato con sé nei suoi viaggi per il mondo. Trent’anni dopo, prendendo con sé lo zaino di Chatwin, Herzog compie un viaggio ispirato dalla loro comune passione per la vita nomade, lungo il quale incrocia storie di dinosauri, tribù perdute, tradizioni aborigene, viandanti e sognatori. Dalla Patagonia, al Galles, fino all’Australia, il viaggio setaccia l’irrequietezza e l’erranza umane.

NOTE DI REGIA Bruce Chatwin era uno scrittore come nessun altro. Ha trasformato storie mitiche in viaggi della mente. Eravamo spiriti affini, lui come scrittore, io come regista. Volevo fare un film che non fosse una biografia tradizionale, ma una serie di incontri ispirati ai viaggi e alle idee di Bruce.
 Werner Herzog
 Louis Caulfield, Mike Paterson
 Marco Capalbo
 Ernst Reijseger
 Lucki Stipetic, Steve O’Hagan
 BBC Studios
 Sideways Film

- Pubblicità -