Tutti sappiamo che mamma Disney, per raccontare le sue fiabe, in particolare quelle classiche delle principesse, ha sempre attinto dalla grande letteratura mondiale, edulcorando i dettagli meno adatti ai più piccoli e regalando al mondo tante storie indimenticabili. Ma come finiscono queste storie sul serio? Ecco alcuni esempi davvero inquietanti:

 
 

[nggallery id=1815]

disney-Se è abbastanza nota la fine della Sirenetta di Hans Christian Andersen, meno nota, o almeno conosciuta solo ai lettori di Notre Dame de Paris, è la tristissima ma anche romantica fine della storia originale di Quasimodo e Esmeralda. E che dire de La Bella Addormentata nel Bosco? Gianbattista Basile ha certamente messo la sua cifra distintiva sul racconto, ma la Disney ha fatto un ottimo lavoro di “ripulitura”.