HomeRubricheCinefilos bulèsBroadway Danny Rose: il film di Woody Allen

Broadway Danny Rose: il film di Woody Allen

-

Broadway Danny Rose è il film del 1984 di e con Woody Allen e nel cast Mia Farrow, Nick Apollo Forte. È stato presentato fuori concorso al 37º Festival di Cannes. Per questo film Allen ha ricevuto anche due nomination agli Oscar: Miglior regia e miglior sceneggiatura. Mentre l’attrice protagonista Mia Farrow, ha ricevuto una nomination ai Golden Globe come migliore attrice.

Broadway Danny Rose ha come protagonista il talent-scout “Broadway” Danny Rose (Allen), il quale però rappresenta tutta una serie di artisti bislacchi e senza talento alcuno: un ballerino senza una gamba, un ventriloquo balbuziente, uno xilofonista cieco. Tra loro però c’è anche il cantante italo-americano Lou Canova (Nick Apollo Forte), la cui carriera è però in un momento di ristagno. Dopo una serie di intrecci professionali, nonché sentimentali tra i due protagonisti e Tina (Mia Farrow) – in una sorta di buffo triangolo carico di equivoci e divertenti sequenze (in pieno stile Woody Allen) – Canova riuscirà a ritrovare il successo e mollerà il suo sfigato manager. Ma a quest’ultimo resterà qualcosa di più delle semplici soddisfazioni professionali.

Buoni sentimenti ed ironia condiscono questa piacevole commedia di Allen. Film che segna un distacco rispetto ai precedenti, non essendo statico, e solo minimamente critico verso la società americana. Nella fattispecie, Allen tocca le corde dell’arrivismo del mondo dello spettacolo, che spesso si dimentica dei sentimenti umani in nome del successo. Tredicesimo film per il regista americano re della commedia, il quale ha lavorato spesso e volentieri con la brava e bella Mia Farrow. I due hanno avuto anche una lunga quanto burrascosa storia d’amore. Broadway Danny Rose è il terzo film in cui hanno lavorato insieme, preceduto da Una commedia sexy in una notte di mezza estate e Zelig. Il loro sarà un connubio professionale ben consolidato, poiché ne seguiranno altri 9; l’ultimo è Mariti e mogli del 1992. Dopo questo film la sua carriera professionale segna un evidente rallentamento, che nei vent’anni successivi è figurata solo in 4 film, dedicandosi anche al doppiaggio in film di animazione.

Unico film di rilievo invece per Nick Apollo Forte, che interpreta appunto il cantante in crisi Lou Canova. Broadway Danny Rose debuttò negli Stati Uniti il 27 gennaio 1984 in 109 sale. Gli incassi totali non furono straordinari, con un guadagno netto di 2 milioni di dollari, essendone costato 8 e avendone fatti incassare 10. Resta però un film gradevole e molto significativo, che dà pace ma anche un senso di malinconia, rabbia e spunti di riflessione.

Articolo precedente
Articolo successivo
Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -