A Million Little Things 3 stagione

Il network americano della ABC ha diffuso il teaser promo e la trama di A Million Little Things 3, l’attesa terza stagione della serie creata da D.J. Nash.

L’ultima volta che abbiamo visto Rome e Regina, stavano per adottare il loro figlio, solo per vedere Eva, la madre naturale che avevano imparato a conoscere e ad amare, cambiare idea. Detto questo, Regina finalmente si ruppe, lasciando Roma perplessa mentre ammetteva in modo straziante: “Mi hai fatto desiderare questo”. Rome e Regina devono ora affrontare la sfida di andare avanti, ma come possono andare avanti dalla perdita di un figlio? Soprattutto quando quel bambino è ancora vivo, amato da qualcun altro. Quanto a Delilah, mentre si è divertita con Miles, inizia a chiedersi se “divertirsi” sia abbastanza. Mentre Sophie intraprende un viaggio per perseguire la sua musica e Danny scopre la sua fiducia a scuola, Delilah vede i suoi figli più grandi diventare giovani adulti, anche dopo aver perso il padre. E quando Dalila si rende conto che il suo tempo con suo padre è limitato, prende una decisione che le cambia la vita.

Quando abbiamo lasciato Gary, aveva appena fatto la difficile scelta di proseguire la sua nuova relazione con Darcy e lasciare la sua storia d’amore con Maggie in passato. Mentre Gary inizia a frequentare Darcy, incontra una sfida inaspettata quando si ritrova a diventare immediatamente una figura paterna per i suoi figli. Ma il processo di entrare in queste scarpe paterne fa sì che Gary rifletta sul modo in cui è stato cresciuto e prenda una decisione che cambia la vita. Nel frattempo, dopo aver confessato i suoi sentimenti per Gary, Maggie arriva a Oxford. Ma la sua convinzione di scoprire chi è senza cancro si rinnova quando il suo nuovo compagno di stanza Jamie la incoraggia a creare un podcast, raccontando le sue esperienze a Oxford e trovando la sua voce. L’alter ego britannico di Maggie le permette di correre rischi e vivere fuori dalla sua zona di comfort, mentre lei vive letteralmente fuori dalla sua zona di comfort. Ma quando circostanze impreviste mettono a dura prova i suoi piani, vediamo Maggie finalmente sbocciare nella persona che ha sempre voluto essere.

Per quanto riguarda i Savilles, siamo partiti la scorsa stagione con un grande cliff hanger. Eddie è vivo o morto? Mentre la premiere risponderà a questa domanda, quello che vedremo in questa stagione è che Katherine e Theo non saranno più gli stessi. Devono attingere alla loro forza e ridefinire le loro vite, appoggiandosi l’un l’altro come mai prima d’ora. Attraverso la loro storia, seguiremo due misteri: chi ha colpito Eddie quella notte? E questo incidente è stato davvero un incidente? E proprio quando gli amici sembrano trovare la loro nuova normalità, le loro vite vengono sconvolte quando, come la nostra, COVID-19 sconvolge il loro mondo. Vedremo gli argomenti che il nostro spettacolo descrive – depressione, cancro al seno, dipendenza chimica, violenza domestica, amicizia, famiglia e amore – e come tutti questi argomenti siano intensificati dalle sfide che il nostro mondo sta affrontando in questo momento. E riscopriremo ciò che la nostra banda ha sempre saputo nei loro cuori: con l’amore e il supporto dei tuoi amici, puoi superare qualsiasi cosa.

A Million Little Things 3

A Million Little Things 3 è la terza stagione della serie tv creata da D.J. Nash per il network americano della ABC.

In A Million Little Things 3 protagonisti sono Eddie Saville interpretato da David Giuntoli, Rome Howard interpretato da Romany Malco, Maggie Bloom interpretata da Allison Miller, Regina Howard interpretata da Christina Moses, Ashley Morales interpretata da Christina Ochoa, Katherine Kim, interpretata da Grace Park, Gary Mendez, interpretato da James Roday, Delilah Dixon, interpretata da Stephanie Szostak, Theo Saville  interpretato da Tristan Byon e Sophie Dixon, interpretata da Lizzy Greene.