American Horror Story Freak Show: anche Skyler Samuels nel cast

-

American Horror Story Freak ShowThe Hollywood Reporter riporta la notizia secondo il quale Skyler Samuels sarebbe entrata a far parte di American Horror Story Freak Show, la quarta stagione della serie tv di genere horror ideata Ryan Murphy e Brad Falchuck. L’attrice, conosciuta per il suo ruolo di Chloe King in The 9 Lives of Chloe King, secondo le prime indescrizioni, avrà un “personaggio chiave”, anche se non sono trapelate ulteriori informazioni, se non che si tratti di una persona locale che si ritrova in una situazione difficile.

American Horror Story Freak Show è ambientata nel 1952 a Jupiter, in Florida, ed è incentrata su una “troupe di curiosità” che arriva nello stesso momento in cui emerge un soggetto scuro, minacciando la loro morte e quella dei paesani. La serie, quindi, si concentra su un gruppo di artisti e sul loro disperato viaggio per cercare di sopravvivere nel mondo degli freak show.

Jessica Lange interpreta Elsa Mars, un ex pilota tedesca che gestisce uno degli ultimi spettacoli di Freak Show negli Stati Uniti; Emma Roberts è il truffatore Maggie; Sarah Paulson interpreta le gemelle siamesi Bette e Dot Tattler e Evan Peters è Jimmy Darling.

Nel cast, poi, sono tornati Frances Conroy e Gabourey Sidibe, oltre ai nuovi arrivati Wes Bentley, John Carroll Lynch, Michael Chicklis, Finn Wittrock e la donna più piccola del mondo, Jyoti Amge. Patti LaBelle apparirà in quattro episodi e Matt Bomber come guest star. E ora si è aggiunta anche Skyler Samuels.

American Horror Story Freak Show debutterà il prossimo 8 ottobre sulla rete via cavo FX.

Fonte: The Hollywood Reporter

 
 
Martina Farci
Cresciuta con la magia di Harry Potter, Hogwarts le ha aperto le porte dei libri e Moulin Rouge! del cinema. Vivendo di sogni, storie e film, si è laureata in Discipline della musica, dello spettacolo e del cinema/Film at audiovisual studies all’Università degli Studi di Udine. Tra un film e una serie tv, un festival e un’immancabile tazza di caffè, spera che tutto questo possa diventare più di una semplice passione. In fondo, “se puoi sognarlo puoi farlo”, diceva Walt Disney.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -