Arrow 5x05

Dopo un discreto inizio la quinta stagione di Arrow stava faticando non poco a prendere forma e ad assumere una propria identità, ma pare che con Arrow 5×05 si sia finalmente arrivati a qualcosa di veramente interessante.

La nuova puntata vede il ritorno in squadra di John Diggle, ritorno che giova non soltanto ai suoi compagni ma contribuisce a riportare una ventata di freschezza all’interno di tutta la serie. Per un personaggio che ritorna ne ritroviamo un altro tenuto in ostaggio, Renè (Rick Gonzalez), nelle grinfie di Tobias Church, e grazie alla sua  prigionia riusciamo finalmente ad avere novità sui piani di quest’ultimo.

Arrow 5×05 fornisce numerosi spunti e svolte narrative riuscendo per la prima volta dopo molto tempo a coinvolgere veramente lo spettatore. Le novità arrivano soprattutto dalla storyline principale, e proprio quando si pensava che le vicende passate di Oliver in Russia avessero deciso di prendersi una puntata di “ferie”, arrivano anche su quel fronte inaspettati colpi di scena.

Arrow 5: prime foto di Dolph Ludgren

Laura Belsey, già alla regia del fondamentale episodio “Canary Cry”che vede la morte di Laurel Lance, riesce finalmente a ridare un po’ di verve e spirito alle avventure dell’Incapucciato. In Arrow 5×05 la regista riesce abilmente a destreggiarsi su più fronti, a partire dal rapimento di Wild Dog e sulle vicende di Tobias Church, per passare a probabili ritorni di fiamma, fino a rappresentarci stralci di vita ed intrighi politici di Central City che farebbero “invidia” a quelli di illustri politici ed imprenditori italiani.

Arrow 5×05: recensione dell’episodio

Arrow 5×05 è un episodio completo, che riesce ottimamente a dosare azione, dialoghi (stranamente non futili e banali), svariate situazioni più o meno rilevanti e ad inserire importanti new entry.

Tutto ciò, reso con linearità e senza strafare, è condito inoltre da rilevanti sviluppi narrativi che cambieranno del tutto le carte in tavola e danno una forte accelerata a questa season 5, della quale Arrow 5×05 risulterà senza dubbio un essenziale tassello.

Ripetersi nelle prossime puntata sarà di certo complicato, ma questo quinto episodio senza dubbio non potrà non lasciare soddisfatti e speranzosi gli spettatori…finalmente.