Better Call SaulVince Gilligan e Peter Gould hanno trovato, con Breaking Bad, la loro dovuta fortuna. Con Better Call Saul provano a replicare il successo partendo da un personaggio già noto e amato, e che per una parte della sua vita ha condiviso lo stesso percorso di Jesse Pinkman e Walter White. I due ideatori della serie e anche di questo spin off hanno parlato con Collider specificando quello che sarà il racconto con protagonista l'”azzeccagarbugli” del nuovo secolo.

A quanto hanno dichiarato, anhce per Better Call Saul la story line non sarà lineare, ma farà qualche salto temporale, per cui la serie non comincerà quasi sicuramente nel 2002, ma avrà allo stesso tempo modo di ‘tornarci’ in qualche episodio. Sui rapporti di questa serie con Breaking Bad, Vince Gilligan e Peter Gould hanno dichiarato che stanno provando a creare qualcosa che stia in piedi da sola, senza la necessità di fare riferimento per forza alla serei madre.