black-sails-poster

Seppur il pubblico del noto canale via cavo abbia visto solo la prima stagione, Il CEO Starz Chris Albrecht, ha dato al via ad una virtuale terza stagione di Black Sails, la serie prequel del famoso libro L’isola del tesoro che Michael Bay, in qualità di produttore, ha trasformato in show televisivo.
Il presidente ha dichiarato “Ho guardato l’episodio finale [della seconda stagione], l’altro giorno, e quando ho finito … ho pensato ‘ho bisogno di scoprire cosa succede dopo.’” Ma subito dopo ha aggiunto “Questo non è certamente un annuncio pubblico

Ideato dai creatori di Human TargetJonathan E. Steinberg e Robert Levine ecco la trama della prima stagione ancora inedita in Italia:

1715, l’epoca d’oro della Pirateria. L’isola di New Providence è un territorio privo di legge, sotto il controllo dei più famosi Capitani, ma il più temuto e rispettato di tutti è il Capitano Flint. Quando però la Marina inglese giunge per riscattare l’isola e annientare Flint e la sua ciurma, il Capitano è costretto a scendere a compromessi, alleandosi con la figlia del signorotto locale, Eleanor Guthrie, per cercare il tesoro che permetterà a lui e ai suoi di sopravvivere. Molti ostacoli si staglieranno sul loro cammino: capitani rivali, gelosi del dominio di Flint, l’ambizioso e manipolatore padre di Eleanor, e un giovane marinaio, il nuovo arrivato nella ciurma di Flint, Long John Silver, che non perderà occasione per contrastare i piani del suo capitano”.