Udite udite: il rapper e attore T.I., al secolo Clifford Joseph Harris Jr, reciterà nella seconda stagione di Boss, dramma in onda sulla rete via cazo Starz, fresco di Golden Globe per la brillante prova del protagonista Kelsey Grammer. Il cantante, che già si era cimentato nella televisione qualche anno fa (nel 2008 interpretava se stesso in una puntata di Entourage), qui vestirà i panni del gangster Trey, anello di congiungimento tra la malavita e la politica di Chicago. Un ruolo che non si discosta troppo dalla vita privata della star: nel novembre 2010, dopo essere stato messo in fermo per sospetto possesso di droga, fu condannato a 11 mesi di reclusione per aver violato la libertà vigilata.

Articolo precedenteIl personaggio di Michonne fa il suo ingresso in The Walking Dead
Articolo successivoGame of Thrones seconda stagione: scegli il tuo schieramento!
Laureata alla specialistica Dams di RomaTre in "Studi storici, critici e teorici sul cinema e gli audiovisivi", ho frequentato il Master di giornalismo della Fondazione Internazionale Lelio Basso. Successivamente, ho svolto uno stage presso la redazione del quotidiano "Il Riformista" (con il quale collaboro saltuariamente), nel settore cultura e spettacolo. Scrivere è la mia passione, oltre al cinema, mi interesso soprattutto di letteratura, teatro e musica, di cui scrivo anche attraverso il mio blog:  www.proveculturali.wordpress.com. Alcuni dei miei film preferiti: "Hollywood party", "Schindler's list", "Non ci resta che piangere", "Il Postino", "Cyrano de Bergerac", "Amadeus"...ma l'elenco potrebbe andare avanti ancora per molto!