Casual: Jason Reitman debutta sul piccolo schermo

-

Jason Reitman

Jason Reitman dopo il flop di critica e di pubblico dei suoi due ultimi film, Labor Day e Men, Women & Children, tenta di trovare nuova linfa sul piccolo schermo con un nuovo progetto seriale dal titolo Casual.

Casual sarà una comedy sulle dinamiche disfunzionali delle famiglie di oggi, racconterà le vicende quotidiane di una donna fresca di divorzio che va ad abitare a casa di suo fratello, single e felice di esserlo. Insieme si occuperanno di un teenager e allo stesso tempo si sosterranno a vicenda, incoraggiandosi a dare una nuova chance al romanticismo e all’amore.

Reitman, candidato all’Oscar per i suoi film Juno e Up in the Air, dirigerà il primo episodio mentre la sceneggiatura porta la firma di Zander Lehmann che si occuperà anche della produzione insieme allo stesso Reitman e a Helen Estabrook.

A lungo ho cercato il modo migliore per raccontare una storia in formato episodico“, dice Reitman. “in Zanderl Lehmann ho trovato il perfetto collaboratore. Il suo stile è divertente e provocatorio“.

Fonte:Comingsoon.net

 
 
Stefania Buccinnà
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -