Crossbones 1×06 recensione dell’episodio con John Malkovick

Crossbones

 

Tom Lowe (Richard Coyle) torna sano e salvo a Santa Campana, riuscendo così a sfuggire a William Jagger (Julian Sands). Nonostante tutto, però, confessa a Kate (Claire Foy) la sua vera identità. Quest’ultima non la prenderà affatto bene, come tutti gli altri abitanti dell’isola, soprattutto James (Peter Stebbings), Selima (Yasmine Al Masri) e Charlie (David Hoflin). Solo Edward Teach, Barbanera (John Malkovich), sembra apprezzare la verità.

Crossbones 1x06(2)A Hole in the Head è il titolo del sesto episodio della prima stagione di Crossbones, la serie televisiva ideata da Neil Cross e incentrata sulle vicende di Barbanera. Dopo cinque episodi finalmente si sta entrando nel vivo della storia e così le vicende si fanno sempre più ingarbugliate e i sottili equilibri rischiano di rompersi. Primo tra tutti quello tra Lowe e Barbanera, messo a dura prova dalla rivelazione del dottore. Lealtà e fiducia sembrano seriamente compromesse.  E sono proprio questi due concetti fondamentali che fanno da sfondo a tutto l’episodio. Eppure bugie, tradimenti, segreti aleggiano misteriosi sull’isola di New Providence, pronti a smontare quel barlume di finta e presunta tranquillità, soprattutto se Barbanera è mosso dall’odio e dalla vendetta. Il ritmo sempre molto incalzante aiuta, in un crescendo costante, ad addentrarsi nell’oscura mente del Commodoro, che per l’occasione viene rivelata.

CrossbonesÈ infatti una sequenza che rimarrà celebre, il buco in testa fatto a Barbanera da Lowe con l’intento di guarirlo dalle sue visioni. Un’immagine immortalata da un John Malkovich sempre più convincente nella parte, tanto da essere l’indiscusso perno portante. Calvo e con barba bianca, è un misto di inquietudine e saggezza che funge ulteriormente a dare  una nota di curiosità nella sua storia e soprattutto nel suo passato. Ed è proprio in A Hole in the Headche viene svelata qualche informazione in più su Antoinette (Lauren Shaw), la moglie di Barbanera. Ormai prigioniera di Jagger da quasi due anni, sembra uno spettro, distrutta dal dolore e divorata dalla pazzia. “Il dono che ti ho dato è il dono che ti ho preso” continua a ripetere. Cosa sarà mai? Di sicuro la resa dei conti si avvicina, ma è davvero così scontata? L’astuzia del Commodoro non lascia niente al caso, neanche decidere o no se risparmiare una vita. Per il “tesoro”, infatti, è disposto proprio a tutto.

RASSEGNA PANORAMICA

Martina Farci
Cresciuta con la magia di Harry Potter, Hogwarts le ha aperto le porte dei libri e Moulin Rouge! del cinema. Vivendo di sogni, storie e film, si è laureata in Discipline della musica, dello spettacolo e del cinema/Film at audiovisual studies all’Università degli Studi di Udine. Tra un film e una serie tv, un festival e un’immancabile tazza di caffè, spera che tutto questo possa diventare più di una semplice passione. In fondo, “se puoi sognarlo puoi farlo”, diceva Walt Disney.
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -