Sembra che, dopo il leak della notizia, Jason Statham non sia più interessato a interpretare Bullseye nella seconda stagione di Daredevil della Netflix. A quanto pare sarebbe una questione legata agli agenti e l’attore sarebbe uscito dalle trattative per il ruolo.

 

Stando a quanto riferisce Bloody Disgusting, l’agente dell’attore potrebbe aver colto la risposta positiva dei fan e avrebbe ritirato dalle trattative il suo protetto per provare ad aumentare la cifra di ingaggio. Non si conoscono bene le dinamiche di questa vicenda, ma sembra che, rispetto a ieri, quando Statham era in cima alla lista, ora la Marvel si sia spostata su altri volti.

[nggallery id=1112]

daredevil-1x13-5Nel resto del cast troviamo Deborah Ann Woll (Karen Page), Elden Henson (Foggy Nelson) e Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk). Produttori esecutivi e showrunner saranno Steven S. DeKnight (Spartacus – Buffy: The Vampire Slayer – Angel) e Drew Goddard (Cabin in the Woods – Lost – Buffy The Vampire Slayer).

Devil (Daredevil), il cui vero nome è Matt Murdock, è un personaggio dei fumetti creato dallo sceneggiatore Stan Lee e dal disegnatore Bill Everett nel 1964, pubblicato dalla Marvel Comics. Ha fatto il suo debutto in Daredevil numero 1 (aprile 1964).
La storia di Devil vede il giovane Murdock vittima di un incidente radioattivo che gli toglie il dono della vista ma migliora i suoi quattro sensi rimanenti in maniera straordinaria. E grazie al suo udito super sviluppato ha il cosiddetto Senso Radar incorporato, ovvero la capacità di vedere il mondo circostante come ombre, create dalle onde sonore che lo circondano. Queste abilità inducono il giovane Matt a difendere i più deboli dal crimine, diventando il supereroe Devil. Devil non è stato uno dei personaggi di spicco della Marvel prima degli anni settanta. Infatti in quegli anni fece il suo ingresso nel mondo dell’eroe il disegnatore e sceneggiatore Frank Miller che lo cambiò, lo fece diventare un eroe dark e violento e lo rese uno dei personaggi di punta dell’editore. Devil divenne in fretta famoso e uno «dei personaggi più veri e crudeli che la Marvel avesse creato».