Il finale di Game of Thrones 8×06 ha diviso gli spettatori appassionati della serie HBO che si aspettavano una conclusione diversa per molti dei personaggi della serie. Quello che però sembra aver messo tutti d’accordo è stato il destino riservato a Sansa Stark, interpretata da Sophie Turner.

Il personaggio, che nel corso delle otto stagioni ha attraversato un arco narrativo accidentato e pieno di momenti molto difficili, si erge, nel finale, fiero e bellissimo sul trono del Nord. Proprio così: alla fine, quando i Sette Regni sono affidati alle mani di Bran lo Spezzato, lei decide che il popolo del Nord deve rimanere autonomo, riducendo i Sette Regni a Sei e diventando, prima nella storia, Regina del Nord.

Astuta, saggia, buona e amorevole, Sansa sarà una regina straordinaria, possiamo scommetterci, dopotutto ha imparato dai migliori, e a sue spese, a rimanere in equilibrio nelle tiranniche dinamiche di palazzo, prima ad Approdo del Re, sotto il terrore di Joffrey e Cersei, e poi accanto a Ditocorto e tra le grinfie dei Bolton.

Sansa è cresciuta, ha imparato a giocare al gioco del trono e alla fine ha vinto il suo trono: delle tante regine che la serie voleva innalzare, da Daenerys e Cersei, lei è stata l’unica a sopravvivere e a vincere. La scena finale dell’episodio conclusivo che la vede protagonista la vede orgogliosa, fiera e bellissima, sul trono di Grande Inverno, con una corona che non è di ferro come fu quella del fratello Robb, ma è preziosa e richiama lo stemma del Metalupo Stark.

In quell’occasione possiamo notare anche la nuova acconciatura della Regina Sansa. Lungi dall’essere solo un dettaglio che richiama la sua appartenenza al nord, come accade con gli ornamenti e i ricami sugli abiti, la pettinatura di Sansa ci dice molto sul suo stato attuale. A spiegarlo è la stessa Sophie Turner.

“I capelli di Sansa riflettono costantemente il suo ambiente, le persone dalle quali apprende, quelle che imita o quelle che in quel momento la ispirano. Quando è prigioniera di Cersei e assorbe tutte le sue tecniche manipolative, la vediamo acconciarsi i capelli come una donna della Capitale, come la Lannister stessa, e quando fa amicizia con Margaery, ne imita lo stile nell’acconciare i capelli.”

Ora che lei è la Regina e non ha più nessuno sopra di lei, Sansa adotta un look personale, che ne indica la ritrovata identità. E a dirla tutta, la nuova acconciatura le dona molto, come il comando.