È ufficiale: Naomi Watts sarà una dei protagonisti dello spin-off prequel di Game of Thrones creato da George R.R. Martin e Jane Goldman, come conferma l’Hollywood Reporter.

La nuova serie della HBO sarà ambientata migliaia di anni prima degli eventi del Trono di Spade (che si concluderà il prossimo anno con l’ottava stagione) e racconterà la crisi dell’età d’oro degli eroi nelle loro momento più buio. Sebbene non siano circolate altre informazioni in merito, il progetto è stato descritto come la rivelazione dei segreti di Westeros, della vera origine delle Ombre Bianche (i White Walkers) e della nascita del mito degli Stark.

La Watts, prima attrice ad essere confermata nel cast, vestirà i panni di una politica carismatica che nasconde un oscuro segreto. Sul nome del personaggio regna ancora il mistero.

Per quanto riguarda il pilot, sarà basato sul plot scritto da Goldman e Martin, mentre tra i produttori esecutivi della serie figurano Vince Gerardis, il co-creatore di Bloodline Daniel Zelman e Jim Danger Gray. Vi ricordiamo che il prequel di Game of Thrones è solo il primo di diversi potenziali spin-off ordinati dalla HBO.

Game of Thrones 8: prime scene nel combo promo della HBO

Fonte: THR