Netflix ha confermato la lavorazione di Fuller House, sequel dell’acclamata sitcom degli ’80 e ’90 Gli amici di papà. La serie sarà pronta nel 2016.

 

La nuova serie si concentra sulle migliori amiche D.J. Tanner-Fuller e Kimmy Gibbler, interpretate di nuovo da Candace Cameron Bure e Andrea Barber. Con loro ci sarà anche Jodie Sweetin, interprete di Stephanie, la sorella di D.J., mentre John Stamos sarà zio Jesse in qualità di guest star e anche di produttore esecutivo.

Sono in corso delle trattative con gli altri attori della serie originale Bob Saget, Mary-Kate e Ashley Olsen, Dave Coulier e Lori Loughlin, che potrebbero tornare in veste di guest star.