Gotham: Ben McKenzie ferito sul set

    271

    E’ lo stesso Ben McKenzie a darne l’annuncio con una frase sul suo profilo Instagram: “Santo muro di cemento, Batman!“. L’attore, infatti, è rimasto ferito venerdì (proprio il giorno del suo compleanno!) durante le riprese del suo prossimo show, Gotham. Le foto, che lui stesso ha pubblicato e che potete vedere qui sotto, mostrano un brutto taglio sulla testa.

     [iframe src=”//instagram.com/p/s4KnXZkK52/embed/” width=”612″ height=”710″ frameborder=”0″ scrolling=”no” allowtransparency=”true”][/iframe]

    [iframe src=”//instagram.com/p/s4___WkK3G/embed/” width=”612″ height=”710″ frameborder=”0″ scrolling=”no” allowtransparency=”true”][/iframe]

    Ben-MckenzieBen McKenzie interpreterà il giovane James Gordon, il commissario di polizia incaricato, insieme al suo nuovo partner Harvey Bullock (Donal Logue), di risolvere uno degli omicidi più sconvolgenti e di altro profilo di Gotham City.

    Gotham è una delle serie più attese della prossima stagione e si concentra sulle origini di Batman. La serie è targata Fox ed è stata ideata da Bruno Heller, mentre il debutto è previsto il 22 Settembre negli Stati Uniti.

    McKenzie, comunque, tornerà già oggi sul set per riprendere le riprese, nonostante sia rimasto ferito in una scena di combattimento. Ma non ha perso il senso dell’umorismo, come dimostrano queste frasi rilasciate subito dopo l’incidente: “Buon compleanno a me! La sequenza di lotta è andata storta, non speronate la testa in pilastri di cemento, bambini!”

    Fonte: TvGuide