Hannibal 3: Bryan Fuller fiducioso

968

Hannibal 3Attualmente è in onda Hannibal 2, secondo ciclo di episodi dello show sul leggendario Hannibal Lecter, ma molti si chiedono se lo show riuscirà ad avere il via libera per Hannibal 3, un terzo nuovo ciclo di episodi. Ebbene, la risposta per il momento c’è la da il creatore Bryan Fuller molto ottimista al riguardo. Le perplessità sono tutte nel successo sotto le aspettative che sta avendo la seconda stagione:

 Sento giudizi molto positivi. Tutti i creativi di NBC sono dalla nostra parte e vogliono che Hannibal torni e pensano lo stesso gli esperti di marketing e chi si occupa dei palinsesti. Non dobbiamo preoccuparci per gli ascolti, la critica ama lo show e siamo una sorta di gioco di prestigio per il network. Speriamo basti come per l’anno scorso. E ci sono stati indizi che forse sarà così.

Fuller ha rivelato alcuni particolari di produzione su una possibile terza stagione:

Siamo sempre stati fiduciosi di avere una terza stagione, ci sono varie opzioni. Mi sento molto fiducioso. La fine della seconda stagione sarà un po’ strana, mi incazzerei se dovesse finire così.

Hannibal è una serie televisiva statunitense basata sui romanzi di Thomas Harris e sviluppata per il network NBC da Bryan Fuller. La serie va in onda negli Stati Uniti dal 4 aprile 2013.In Italia la serie è stata trasmessa in prima visione assoluta su Italia 1 a partire dal 12 settembre 2013.

Will Graham è il più talentuoso profiler dell’FBI, le sue grandi doti ed il suo modo unico di pensare gli permettono di entrare nella mente di un killer come nessun altro. Tuttavia, tale abilità e la prolungata empatia iniziano, col passare del tempo, a giocare crudelmente con l’immaginazione dell’uomo, trascinandolo sempre più vicino al baratro, alla sottile linea che divide follia e realtà. Al fine di riportare equilibrio ad una mente spesso travagliata come quella di Will, egli viene affiancato all’illustre Dr. Hannibal Lecter, ignorando come qualcosa di non meno distorto si celi nel noto psichiatra, seppur in forma diversa e più malsana. Due menti brillanti, avvezze a studiare quelle altrui ed a modo loro macchiate, iniziano così il proprio gioco.